Top
 

Madrid

Guida su Madrid

Madrid

Capitale della Spagna, situata in posizione ideale nel cuore della penisola Iberica, Madrid è una città ricca di fascino che non svela tutti i suoi punti forti a prima vista, ma conosciuta un po’ alla volta, sarà impossibile dimenticarla!

A qualsiasi ora del giorno o della notte, le sue strade traboccano di vita e i bar di tapas sono innumerevoli: sembra che questa sia la città al mondo che ne possiede di più! È sufficiente passeggiare nelle sue strade per rendersene conto immediatamente.

La sera, i quartieri alla moda di Chueca e della Latina vi avvolgeranno in un turbinio di follia. Inoltre Madrid ha innumerevoli tesori da offrire: conventi e monasteri, musei tra i quali i più prestigiosi sono senza alcun dubbio il Prado, il Centro d’Arte Regina Sofia e il Thyssen-Bornemisza, la sontuosa Plaza Mayor, il Palazzo Reale: altrettanti siti degni di nota che si scoprono in tutta tranquillità e piacere grazie a un centro pedonale a misura d’uomo. Tra una visita e l’altra prendetevi il tempo di rilassarvi all’interno del maestoso parco del Retiro, un’oasi di pace.

Da vedere:
Il museo del Prado, il museo Thyssen-Bornemisza, il Centro dell’Arte Regina Sofia, la Caixa Forum, il giardino botanico, il Palacio Real, il tempio di Debod rimpatriato dall’Egitto, la cattedrale dell’Almudena, la plaza major, la plaza Santa Ana, la splendida stazione di Atocha e la sua sorprendente vetrata tropicale.

Da fare:
Una gita in barca sul lago del parco di Retiro davanti al monumento di Alfonso XII, un’uscita nel quartiere alla moda di Chuecas, scoprire i bar di tapas della Latina, assistere a un incontro di calcio al mitico stadio Santiago Barnabeu, il tempio del Real Madrid, oppure semplicemente visitare lo stadio, i suoi spogliatoi, la tribuna presidenziale, le gradinate, le panchine dei giocatori e la superba sala dei trofei. Lo stadio rappresenta la principale attrazione turistica della città, davanti al museo del Prado!
La teleferica di Rosales offre una bella vista sul Palacio Real e sulla cattedrale dell’Almudena. Questa vi conduce inoltre fino al parco di l’Oeste dove si trovano un lago, uno zoo e un parco giochi. Potrete ugualmente assistere a una corrida nella mitica arena della Plaza del Toro e girovagare alla ricerca di souvenir al mercato all’aperto di El Rastro la domenica mattina. Non esitate a dedicare una o due giornate alla scoperta delle città di Aranjuez e Alcala de Henares, così come del villaggio di Chinchon, situato a solo un’ora di strada da Madrid.

MANGIARE A MADRID:

I visitatori non dovranno andare lontano per un buon ristorante o bar di tapas nella capitale. La Plaza Mayor non è solo una delizia architettonica, ma nella piazza ci sono diversi ristoranti. Nelle vicinanze, Plaza Santa Ana è un’opzione meno commerciale che offre una vasta gamma di tapas e la sera vi è abbondanza di intrattenimento che va dalla musica di strada alla danza flamenco, per trattenere i visitatori durante la cena. Ci sono anche diversi bar della zona per gustare un buon drink post cena.

Post Tags:

Sorry, the comment form is closed at this time.