Top
 

Repubblica Dominicana

Repubblica Dominicana

La Repubblica Dominicana è una democrazia rappresentativa che occupa la parte orientale dell’isola caraibica di Hispaniola nelle Grandi Antille. La parte ovest è invece occupata da Haiti. E’ bagnata a nord dall’Oceano Atlantico, a est dal Canale della Mona e a sud dal Mar dei Caraibi. La capitale è Santo Domingo.

Il suo territorio è in prevalenza montuoso, dominato dalla Cordillera Central, il cui picco più elevato è Pico Duarte (3087 m). Altre catene montuose significative sono la Cordillera Septentrional, laCordillera Oriental, la Sierra de Yamasà, la Sierra de Samanà, la Sierra de Baoruco, la Sierra de Neyba e la Sierra Martìn Garcìa. Tra le cordigliere settentrionale e centrale si estende la valle del Cibao, ampia e fertile. Il lago più grande è il lago Enriquillo.

Il clima è tropicale caraibico con piogge abbondanti e differenze a seconda delle altitudini. La stagione delle piogge va da maggio a novembre, anche se nella regione settentrionale continua a piovere anche a dicembre. Gli uragani possono verificarsi da agosto a ottobre.

La fauna comprende iguane, colibrì e moltissime specie di pesci tropicali, oltre a squali e balene. Per quel che riguarda la flora, abbondano l’aloe e le orchidee, le palme reali, i pini, le mangrovie. Nonostante le ridotte dimensioni, la Repubblica Dominicana ospita nove parchi nazionali, di cui uno sottomarino.

Per quel che riguarda l’economia, l’agricoltura è prevalentemente mirata all’esportazione e produce canna da zuccherocaffècacao e tabacco. Sono invece orientate al consumo interno le coltivazioni di risomais e manioca. Le foreste forniscono legname pregiato, mentre in campo minerario si segnala l’estrazione di nicheloro e argento. Il rum dominicano è inoltre un prodotto tipico del paese.

Da non perdere durante una vacanza in Repubblica Domenicana sono certamente le magnifiche spiagge e i parchi naturali, la pittoresca città di Bàvaro, le cascate Damajaqua, l‘isola di Catalina, la bellissima Macao Beach a Punta Canta e naturalmente la favolosa città di Santo Domingo.

Cose da sapere

Lingua
Spagnolo / Lingue diffuse :Inglese, Creole Haitiano
Capitale
Santo Domingo
Documenti Valiti :
E’ necessario il passaporto con validità uguale o superiore alla durata del soggiorno nel Paese. Prima di entrare nella Repubblica Dominicana è necessario compilare un apposito modulo, che deve essere presentato alle competenti autorità dell’ufficio immigrazione all’arrivo e alla partenza dal Paese.
Moneta
La moneta locale è il pesos dominicano (RD$). È accettato anche il dollaro USA e l’euro può essere cambiato in loco. I pesos non vengono riconvertiti.
Fuso Orario
UTC (Coordinated Universal Time Greenwich) -4
Telefono
Prefisso telefonico : +1809 - Diffusione internet : Scarsa
Cosa mettere in valigia
E’ indicato un abbigliamento estivo, con indumenti molto comodi e leggeri, raccomandato il cappello per la protezione dal sole ma è fondamentale il pullover o una giacca per le serate più fresche (o per l’aria condizionata!).Abiti informali ovunque, tranne che in alcuni alberghi, ristoranti e locali (per i quali agli uomini è richiesto il pantalone lungo per la cena).

Scopri Santo Domingo

Nessun pacchetto al momento disponibile