Top
 

Russia

Russia

La Russia è una nazione trascontinentale che si estende tra Europa e Asia. E’ il più vasto stato del mondo ed è uno degli stati con il maggior numero di nazioni limitrofe, inoltre viene lambito anche da diversi mari. A ovest si trova il mar Baltico, a nord il Mar Glaciale Artico, a est l’Oceano Pacifico e a sud il mar Nero e il mar Caspio.

Nonostante l’immensa grandezza, il territorio della Russia risulta essere piuttosto omogeneo, infatti è prevalentemente caratterizzato da estese pianure e nella parte orientale da modesti rilievi montuosi. Ciò che varia in considerazione alla sua latitudine è il clima e le situazioni paesaggistiche. Le coste settentrionali sono caratterizzate da un clima polare e sono coperte dalla tundra; le zone settentrionali coperte dalla taiga godono di un clima temperato freddo, mentre quelle interne presentano un clima continentale e vi domina la steppa; infine, il breve tratto costiero che affaccia sul mar Nero ha un clima subtropicale umido.

Nella tundra gli inverni sono lunghissimi e freddi e la flora e la fauna molto povere. I muschi e i licheni sono le specie più diffuse, mentre gli animali tipici di queste zone sono gli orsi polari, i buoi muschiati e le renne. La taiga è la situazione paesaggistica più estesa in Russia. Qui, le temperature poco più generose rispetto alla tundra, permettono la crescita di alberi di grande taglia, come larici, abeti rossi, pini, betulle e pioppi. Ma le gli animali rimangono limitati, sono presenti sopratutto lupi, linci e tigri siberiane. Le steppe rappresentano i terreni maggiormente coltivabili, poiché molto fertili.

Al fine di conservare e salvaguardare la propria biodiversità, la Russia ha istituito diversi parchi nazionali e aree protette. Il parco nazionale di Losinij Ostrov e il parco nazionale di Soči sono i più antichi. Il primo presenta una pianura leggermente ondulata solcata dalle sorgenti dei fiumi Jauza e Pekhorka e offre la contemplazione di un paesaggio davvero suggestivo; il secondo è più ricco di varietà animali e vegetali.

Al di là delle bellezze della natura, non è possibile non visitare le grandi città delle Russia ricche di punti di interesse artistico e culturale e numerose rilevanti opere architettoniche. Mosca, la capitale è sicuramente la più caotica ma anche affascinante città della nazione. Imperdibili sono i suoi simboli, come la Piazza Rossa, nel quale si erge l’imponente Mausoleo di Lenin; essa inoltre è situata a ridosso delle mura del Cremlino, il simbolo del potere politico e religioso della Russia, all’interno del quale è costituita una vera e propria cittadella. Ma anche le imponenti cattedrali, tra le quali la Cattedrale di Cristo Salvatore e la Cattedrale di San Basilio, sono degne di nota. Infine, per gli amanti dello shopping non mancano i larghi boulevard costellati di boutique locali, ma anche negozi dell’alta moda.

Cose da sapere

Lingua
Russo
Capitale
Mosca
Documenti Valiti :
Per visitare Mosca e la Russia è necessario avere con sè un visto d’ingresso e, considerati i tempi molto lunghi per ottenerlo, è importante farne richiesta con largo anticipo. Inoltre, all’ingresso in Russia si deve compilare la Carta di Immigrazione.
Moneta
Rublo russo
Fuso Orario
UTC (Coordinated Universal Time Greenwich) +3
Telefono
Prefisso telefonico : +7
Cosa mettere in valigia
Capi pratici e comodi; abiti più formali per la sera nei grandi alberghi, scarpe comode, meglio se basse e antiscivolo; occhiali da sole, coltellino multiuso, cappello, creme protettive in estati nelle aree meridionali, torcia elettrica; k-way, collirio, farmaci di uso personale, abiti molto caldi in inverno a nord.

Scopri La Russia

Nessun pacchetto al momento disponibile