Top
 

Israele

Israele

Sognare un viaggio è già viaggiare: è la stessa cosa che senti navigando tra le pagine di Viaggia Veloce

Israele è uno stato situato in Asia che affaccia sul Mar Mediterraneo.

Il suo territorio è prevalentemente arido e desertico e il sottosuolo privo di risorse minerarie ed energetiche. HaShefela è la pianura più fertile e ricca d’acqua all’interno dei confini nazionali, questo è il motivo per il quale accoglie la maggior parte della popolazione. La parte centrale del paese è caratterizzata da colline altopiani, mentre i versanti occidentali a poco a poco si diradano verso il mar Mediterraneo.

Le condizioni climatiche cambiano da regione a regione. La costa vanta un clima mediterraneo con estati lunghe, calde e asciutte e inverni freschi e piovosi. Nelle zone montuose e collinari, invece, il clima è più fresco e umido.

La popolazione di Israele è composta da una varietà di etnie, a causa di una massiccia immigrazione proveniente dall’Europa continentale a partire dal secondo dopoguerra. Questa mescolanza etnica ha prodotto una cultura eterogenea. Nella musica sono presenti influenze provenienti da ogni angolo del mondo, come il genere klezmer, il quale fonde in sé strutture melodiche e ritmiche provenienti dai Balcani, Polonia e Russia. Questo genere musicale accompagna i grandi eventi della vita, come matrimoni e funerali, ma anche semplici episodi della quotidianità.

Grazie all’importante storia di questa nazione, Israele possiede moltissimi punti di interesse culturale ed artistico. All’interno del suo territorio sono infatti presenti numerosi scavi archeologici, tra cui quello di Masada, di Megiddo, Hazor e Be’er Sheva sono Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco. Inoltre vanta numerosi musei di grande rilevanza, come l’Israel Museum a Gerusalemme che ospita i rotoli del Mar Morto, un insieme di manoscritti di grande importanza storica e religiosa.

Dal tuo arrivo nella capitale Gerusalemme ti colpirà l’atmosfera tipica, con passaggi da un estremo all’altro, ossia dalla frenesia assoluta a momenti di calma incredibile. Gli edifici della zona sembrano essere lì da tempo immemore, e spetta a te andare a verificarlo camminando sul Monte degli Ulivi. Gerusalemme è anche la città tre volte santa, con tutto quello che ciò comporta dal punto di vista del fervore e dell’attrazione religiosa.

Dalla spianata di moschee al Muro del Pianto, è un vero e proprio viaggio mistico. Perché, allora, non approfittarne per andare in Palestina, attraverso Gerusalemme Est?

Scoprirai un altro versante del Paese, ma anche un’altra cultura, altrettanto sconosciuta ma differente: vale definitivamente la pena dedicarvi una parte del tuo viaggio! Non solo: nella parte settentrionale e in quella orientale della città ci sono altre sorprese che ti aspettano: Tel Marescha, la città di Galilea, il Deserto della Giudea e Wadi Quelt, il Mar Morto (dove difficilmente rischierai di affogare!) o ancora la leggendaria fortezza di Masada (i cui occupanti hanno preferito tagliarsi la gola piuttosto che lasciarsi catturare dalle legioni romane).

Numerose sono inoltre le grandiose moschee, luogo di preghiera per i fedeli dell’Islam, situate in Israele, tra cui la bellissima e imponente moschea di Al-Aqsa. Presenta colorati mosaici, cupole d’oro e curatissimi cortili.

Accanto a queste magnificenze legate all’arte, all’architettura e alla cultura, Israele offre anche molti luoghi di svago e relax, come le bellissime spiagge. La spiaggia di Tel Aviv è indubbiamente una delle più eclettiche. Durante il giorno può partecipare alle particolari feste in spiaggia, mentre la vita notturna è riservata ai club. Infine Drums Beach risulta essere più tranquilla e intima, qui al tramonto è possible assistere a concerti sulla spiaggia.

Insomma, un viaggio in Israele ti porterà da una sorpresa all’altra… per la nostra più grande gioia!

Cose da sapere

Lingua
Ebraico e Arabo (uff.)
Capitale
Gerusalemme
Documenti Valiti :
Passaporto in corso di validità. È possibile guidare con patente italiana fino a un massimo di 90 giorni con auto propria; con patente internazionale se si noleggia un'automobile. Visto : Non necessario per soggiorni inferiori ai 90 giorni. Poiché alcuni Paesi non permettono l'ingresso a chi abbia un visto israeliano sul passaporto, i viaggiatori interessati possono richiedere che il visto non venga apposto al momento dell'arrivo in aeroporto.
Moneta
Shekel (ILS)
Fuso Orario
GMT+2: +1 (rispetto all'ora solare italiana); GMT+3: +1 (rispetto all'ora legale italiana)
Telefono
Prefissi: dall' ltalia 00972; per l'Italia 0039 Copertura mobile, voce e dati: Cellcom Israel Ltd GSM 1800 - UMTS 2100 Orange GSM 900/1800 Partner UMTS 2100
Cosa mettere in valigia
Capi pratici ed informali, scarpe comode e/o da trekking e sandali, abiti più formali per la sera, k-way; costume da bagno, occhiali da sole, cappello, creme solari, collirio, coltellino multiuso, farmaci di uso personale. Abbigliamento pesante in inverno e per le sere nel deserto. Anche in estate portatevi pantaloni/gonne lunghe e un foulard per gli ingressi ai luoghi sacri.

Scopri Israele

Nessun pacchetto al momento disponibile